breaking news

Priolo| Vertenza Imef, assunti tutti i 13 lavoratori

Priolo| Vertenza Imef, assunti tutti i 13 lavoratori
Sindacale
'
0

Esito positivo per l’incontro di questa mattina con i vertici della Bng, concordato la settimana scorsa con Confindustria, al termine dello sciopero proclamato martedì 28 marzo.

I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, Roberto Alosi, Paolo Sanzaro e Stefano Munafò rimarcano quanto l’esito positivo dell’incontro di stamane segni una svolta rispetto all’anomalo trend che avevano assunto le relazioni tra parti sociali e aziende.  “Questo ci fa sperare sul  futuro dei rapporti tra il sindacato e le imprese. In questa nuova fase siamo certi che Confindustria saprà assumere un ruolo di coordinamento e di mediazione, come accaduto oggi.

Vero è che resta da chiarire la posizione di Versalis che, dopo la protesta dei dipendenti Imef e della solidarietà espressa dagli altri lavoratori con l’adesione all’iniziativa – ha inviato una circolare a tutti i lavoratori comunicando di volersi riservare il diritto di eventuali azioni nei confronti di quei dipendenti che si sono sottratti ai loro doveri contrattuali per partecipare alla protesta. Ma anche su questo fronte siamo certi che Confindustria Siracusa risponderà appieno alla necessità di capacità di governo delle questioni che rivendica l’attuale delicato momento di crisi”.

“L’incontro, a cui hanno assistito due rappresentanti dei lavoratori, ci soddisfa totalmente – dichiarano i segretari generali provinciali di Feneal-Uil,Filca-Cisl e Fillea-Cgil, rispettivamente Saveria Corallo, Paolo Gallo e Salvo Carnevale – poiché i rappresentati della nuova impresa, la Bng, ha accolto la richiesta di assorbimento totale delle 13 unità. Già dal prossimo 6 aprile, i lavoratori saranno assunti”.

“Non ci resta che ringraziare Confindustria e la Digos ( per il solito ruolo di responsabilità costruttiva) e i vertici della nuova società per la riunione e per gli esiti della stessa. Abbiamo assistito a settimane paradossali – concludono i tre segretari di categoria – come più volte sottolineato nei precedenti comunicati, ma speriamo che l’incontro positivissimo, con la nuova impresa, abbia posto le basi per la normalizzazione delle relazioni sindacali, messe sin troppo discussioni dagli assordanti silenzi delle scorse settimane. Questa è un’altra battaglia vinta!”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com