breaking news

PROGETTO “GUITAR CIRCUS”. A SIRACUSA IL MEGLIO DEL ROCK MADE IN ITALY

PROGETTO “GUITAR CIRCUS”. A SIRACUSA IL MEGLIO DEL ROCK MADE IN ITALY
Spettacolo
0

Tanti spettacoli in uno. Tanti talenti diventano una sola anima. Anima rock. La formula vincente per gli amanti del rock prende il nome di Guitar Circus, girandola di chitarristi, famosi e meno famosi, in esclusiva per il pubblico di Luci a Siracusa, stasera nella Sala Randone, Via Malta.
La condivisione, l’amicizia, il rispetto per il duro lavoro dell’artista. Lo spunto che vuole arrivare ai più giovani è che la musica non è una gara come le tv, i concorsi e chi si arricchisce dietro queste manifestazioni vuole far credere. E’ con questo proposito che nasce il progetto “Guitar Circus”. Il messaggio è molto chiaro: tanti chitarristi, sicuramente diversi tra loro, chi più tecnico, chi più passionale, chi più irruento, tutti sullo stesso palco e tutti con la stessa voglia, quella di fare un grande spettacolo.
Un progetto maturato dopo anni di amicizia tra tantissimi musicisti e dopo anni di jam session tra loro. Tutti i protagonisti giungono sulla scena siracusana dopo essere stati folgorati da uno spettacolo bellissimo che è sicuramente padre di questa idea: “La Notte delle Chitarre”.
“La decisione di iniziare questo percorso, ancora in fase embrionale, – spiega il curatore del progetto siracusano , il chitarrista Saro Guarracino, – è venuta dall’esigenza di suonare certi brani.  Così, prendendo ispirazioni anche dal celeberrimo “Crossroads” di Clapton, ho contattato i miei amici artisti che, avendo un buon orecchio, hanno visto la cosa come un gioco bellissimo che pian piano diventa serio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com