breaking news

PROSTITUZIONE-USATA CASA ALLA GRAZIELLA

18 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
PROSTITUZIONE-USATA CASA ALLA GRAZIELLA
Cronaca
0

Un appartamento di Ortigia, alla Graziella, utilizzato per incontri a scopo sessuale. Lo hanno scoperto nella serata di ieri, gli Agenti delle Volanti, che hanno denunciato un 45enne catanese per il reato di favoreggiamento della prostituzione. La Polizia è intervenuta nell’abitazione di via Arizzi, per la segnalazione di una lite tra un uomo ed una donna. Giunti sul posto, poco distante dall’appartamento, hanno notato una donna, riversa  in strada, soccorsa dal personale del 118. All’interno dell’abitazione si trovava invece il 45enne catanese che ha dichiarato di aver avuto una lite con la donna prima soccorsa, poiché deluso sentimentalmente in quanto era dedita alla prostituzione. Gli Agenti hanno effettuato una perquisizione all’interno dell’appartamento, rinvenendo svariati oggetti tipicamente usati per tale attività. Inoltre, l’immobile si presentava arredato ma privo di qualsiasi oggetto indispensabile per potervi abitare. All’interno di un cassetto si trovava poi  la pagina di un quotidiano relativa agli “incontri telefonici e privati” oltre a quattro banconote da 50 euro. Era presente una valigia contenente abiti succinti appartenenti alla donna. Per questi gravi indizi l’uomo, risultato titolare del contratto di affitto dell’appartamento, è stato denunciato in stato di libertà, per il reato di favoreggiamento della prostituzione. Avviato anche il procedimento amministrativo, a carico sia dell’uomo che della donna, residente nel catanese, di divieto di ritorno nel comune di Siracusa. L’appartamento della Graziella è stato sequestrato. (pri)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com