breaking news

PROVINCIA-PRONTO UN DIRETTORE GENERALE

Arriva a distanza di alcuni giorni la replica dell’amministrazione provinciale di Siracusa al Partito Democratico, che ha preannunciato un esposto denuncia su presunte irregolarità commesse nell’ambito della definizione della nuova pianta organica dell’ente , in cui prevarrebbe il potere e quindi il controllo politico su quello gestionale. Sotto accusa particolarmente il presunto accentramento di un gran numero di funzioni nelle mani del segretario generale. Questo timore, spiega oggi l’assessore al Personale, Tino Di Rosolini, sarà del tutto allontanato nei prossimi giorni, quando la pianta organica sarà completata con due figure di garanzia, il direttore generale e il project manager, entrambi previsti e per i quali mancherebbero soltanto le nomine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com