breaking news

QUATTORDICENNE DERUBATO AL CENTRO SPORTIVO DI PRIOLO GARGALLO

QUATTORDICENNE DERUBATO AL CENTRO SPORTIVO DI PRIOLO GARGALLO
Cronaca
0

Furto ai danni di un ragazzo di 14 anni di Priolo, che aveva finito l’allenamento di calcio al centro sportivo di Priolo Gargallo e che mentre chiacchierava con degli amici,  si è visto sottrarre lo zaino lasciato sul marciapiede.  Una macchina ad alta velocità si accosta al gruppetto di ragazzi, poi frena di colpo ed un passeggero scende prelevando velocemente lo zaino e dandosi alla fuga. I genitori del ragazzo, informati dei fatti, si sono rivolti ai Carabinieri che si sono messi subito alla ricerca della macchina sulle indicazioni fornite dal ragazzo.  Un mezzo identico a quello indicato poco dopo viene fermato dalla pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Priolo Gargallo guidata dal Maresciallo Parisi, che individua a bordo  dello zainetto ed del telefonino della vittima. Fermato per ricettazione, il priolese Vaiasecca Sebastiano, classe 1987, che si è dichiarato estraneo all’azione. Comparso ieri davanti al Tribunale di Siracusa, l’arresto è stato convalidato ed il giudice ha disposto la liberazione dell’arrestato. La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario, che con grande maturità e facendo una scelta appropriata, si era rivolto con fiducia ai Carabinieri.

Silvana Baracchi            

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com