breaking news

QUICK DAY, INTERVENTO DI BUFARDECI ALL’ASSESSORATO ALL’ECONOMIA

QUICK DAY, INTERVENTO DI BUFARDECI ALL’ASSESSORATO ALL’ECONOMIA
Politica
0

In seguito alle segnalazioni ricevute da singoli imprenditori e da associazioni di categoria, tra cui la Confcommercio e la Confesercenti di Siracusa, circa le difficoltà delle imprese a fornire, a corredo della domanda di partecipazione entro i termini previsti, il Durc aggiornato per la chiusura momentanea dell’ufficio Inps fino al 7 aprile, il deputato regionale di Forza del Sud, Titti Bufardeci interviene presso l’Assessorato all’Economia della Regione Sicilia affinchè si proroghino i termini di presentazione delle domande.Il sistema di richiesta e di ammissione al credito di imposta si basa, infatti, sul principio del “quick day”. Ossia, dal momento in cui si apre la trasmissione telematica delle domande, vengono ammesse tutte quelle che possono essere coperte finanziariamente sulla scorta della data e ora di presentazione fino ad esaurimento delle risorse. “Ciò avrebbe comportato il rischio che le imprese siracusane rimanessero fuori da questo importante strumento per la loro crescita dimensionale – fa sapere Bufardeci – in quanto sprovviste di uno dei documenti “essenziali” della domanda, cioè il Durc”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com