breaking news

RANDAGISMO-CATTURATO CANE DEL BRANCO

RANDAGISMO-CATTURATO CANE DEL BRANCO
Cronaca
0

Catturato uno dei cani del branco di randagi segnalato in Contrada Bosco di Sopra, a ridosso del centro abitato di Canicattini Bagni. L’intervento è stato effettuato da agenti della Polizia Municipale, dall’Ufficio per la Protezione Animali del Comune, e da volontari delle Associazioni “Amici per la Coda” e “Snoopy” di Siracusa, convenzionati con il Comune per l’assistenza e il controllo del randagismo. Il cane è stato ricoverato presso la struttura dell’Associazione “Snoopy” per la sterilizzazione. Ulteriori interventi sono programmati anche per i giorni a seguire. Il Comune di Canicattini, da oltre due anni, ha avviato una campagna di sensibilizzazione e di assistenza, nel centro abitato, grazie alle convenzioni sottoscritte anche con l’Ente Fauna Siciliana per il servizio di Anagrafe Canina e monitoraggio del territorio, dei cani di quartiere. Gli animali vengono registrati, sterilizzati, e quindi seguiti e assistiti nel loro ambiente, il quartiere. Il progetto ha permesso di rafforzare il rapporto tra cittadini e cane. Sono, infatti, gli stessi cittadini a prendersi cura degli animali che diventano patrimonio e custodi del loro territorio. La testimonianza di questi interventi, è stata la totale scomparsa del randagismo nel centro abitato. Rimane un marginale fenomeno di randagismo, che emerge maggiormente nel periodo estivo, in alcune zone fuori dal centro abitato, legato soprattutto alla difficoltà degli animali di reperire cibo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com