breaking news

Carlentini | Rapina a mano armata, presa di mira la gioielleria di via Marconi

24 Ottobre 2019 | by Silvio Breci
Carlentini | Rapina a mano armata, presa di mira la gioielleria di via Marconi
Cronaca
0

Tre i malviventi in azione, tutti incappucciati, giunti in sella a uno scooter. Uno era armato di pistola. Fuggiti dopo una colluttazione con il titolare.

Colpo in pieno centro. Rapina a mano armata nel tardo pomeriggio di oggi in pieno centro storico. Presa di mira una gioielleria, nella centralissima via Marconi. Tre gli autori del colpo, tutti con il volto travisato da passamontagna o da casco. Solo uno di loro era armato di pistola. Giunti sul posto poco dopo le 18 a bordo di uno scooter, due avrebbero fatto irruzione nella gioielleria approfittando della fortuita circostanza dell’uscita dall’esercizio commerciale di alcuni avventori, mentre il terzo sarebbe rimasto fuori alla guida del mezzo. Una volta all’interno del negozio i due malviventi sono riusciti ad arraffare denaro e gioielli.

La colluttazione. Ma nelle concitate fasi della rapina, tra il malvivente armato di pistola e il titolare della gioielleria sarebbe scoppiata una colluttazione a seguito della quale proprio il titolare avrebbe avuto la peggio, riportando delle ferite. Arraffato il bottino, i tre rapinatori, sempre a bordo dello scooter, si sarebbero dileguati in direzione Lentini. Sul posto per le indagini i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto le testimonianze del titolare e della moglie e di quanti loro malgrado avrebbero assistito alla scena. Ancora da quantificare il valore del bottino.

© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com