breaking news

RAPINA AL MC DONALD’S, 2 ARRESTI

6 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
RAPINA AL MC DONALD’S, 2 ARRESTI
Cronaca
0

Rintracciati e arrestati i presunti responsabili della rapina perpetrata sabato notte ai danni del Mc Donald di via Columba. In manette sono finiti ieri pomeriggio, al termine di indagini “flash” condotte dalla squadra Mobile guidata da Gennaro Semeraro Giuseppe Orto, 22 anni e un minorenne di 16, entrambi di Paternò. Un “colpo” messo a segno in trasferta e che aveva fruttato ai due presunti malviventi un bottino di mille e 800 euro. Poco prima dell’una e mezza due giovani con il volto travisato e armati di pistola si erano introdotti all’interno della paninoteca intimando al cassiere di consegnare loro i guadagni della giornata. Subito dopo erano fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Numerosi, però, gli elementi che gli investigatori, intervenuti poco dopo sul posto, sono riusciti a raccogliere nel giro di meno di 24 ore. Le perquisizioni effettuate nelle abitazioni dei due hanno fatto il resto. All’interno degli appartamenti di Paternò, infatti, gli uomini della Mobile hanno rinvenuto tre pistole giocattolo e soprattutto parte della refurtiva. Sequestrati anche due passamontagna e l’autovettura utilizzata per la rapina. Orto è stato rinchiuso nel carcere di Cavadonna. Il minorenne è stato invece accompagnato presso il centro di prima accoglienza di Catania. (flo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com