breaking news

RINVENUTI E SEQUESTRATI IN APERTA CAMPAGNA, UNA CARABINA CON MATRICOLA ABRASA E LE RELATIVE MUNIZIONI

20 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
RINVENUTI E SEQUESTRATI IN APERTA CAMPAGNA, UNA CARABINA CON MATRICOLA ABRASA E LE RELATIVE MUNIZIONI
Cronaca
0

Rinvenuta dai Finanzieri della Tenenza di Priolo, una carabina con matricola abrasa e munizionamento vario.
Ancora ignoti i motivi e le cause di tale ritrovamento. L’arma, infatti, è stata rinvenuta all’interno di un pozzo, in una zona di campagna in cui era in corso un’attività operativa volta alla perlustrazione nell’ambito di operazioni connesse al controllo del territorio.
Oltre al fucile, sono stati scoperti anche un centinaio di proiettili perfettamente funzionanti e circa 30 grammi di polvere da sparo, che sarebbe dovuta verosimilmente servire per la ricarica di bossoli ed ogive, anch’esse trovate nel sito in questione all’interno di un involucro ben confezionato.
Non può escludersi, allo stato, che l’arma ed il relativo munizionamento possano essere stati abbandonati da ignoti delinquenti preoccupati o infastiditi dalla presenza dei finanzieri, né che in passato possa essere stata utilizzata per perpetrare rapine od estorsioni, soprattutto a danno degli esercizi commerciali della zona.
Immediati sono scattati i controlli a tappeto nella zona da parte delle Fiamme Gialle.
La carabina rinvenuta, sottoposta a sequestro, è già oggetto di analisi a cura delle articolazioni competenti per i previsti e consueti rilievi scientifici al fine di rilevare la presenza di possibili tracce che possano ricondurre agli effettivi proprietari o utilizzatori nonché accertarne l’eventuale impiego in eventi criminosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com