breaking news

RINVIATO A DOMANI IN PREFETTURA L’INCONTRO SUL MUSCATELLO

13 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
RINVIATO A DOMANI IN PREFETTURA L’INCONTRO SUL MUSCATELLO
Sanità
0

Non si è tenuta stamattina  la prevista  riunione tra il sindaco Massimo Carrubba, la delegazione cittadina che lo accompagnava ed il direttore generale dell’Asp di Siracusa, Franco Maniscalco, a causa dell’improvvisa convocazione di quest’ultimo da parte dell’assessore Massimo Russo  presso l’Assessorato Regionale alla Salute a Palermo, proprio per discutere, sul piano interno, degli ultimi sviluppi legati al futuro del Muscatello. 
La riunione prevista per oggi quindi è stata rinviata a domani e si svolgerà presso la Prefettura, alla presenza di Sua Eccellenza il Prefetto di Siracusa, Dott. Renato Franceschelli, che segue la vicenda con attenzione. 
“Vogliamo interpretare  la convocazione del dott. Maniscalco a Palermo stamattina presso l’Assessorato Regionale come un segnale di attenzione  e ci auguriamo che da essa possano emergere, finalmente, atti concreti per il consolidamento del futuro del nostro ospedale” ha affermato il sindaco Massimo Carrubba, che ha aggiunto:
“Ci auguriamo che dal vertice di oggi emerga lo schema del nuovo decreto assessoriale, che dovrà sostituire D.A. n.  1377 del 25.05.2010, dando seguito agli impegni presi dal Presidente Lombardo in occasione della sua visita nella nostra città.
Dall’incontro di domani in Prefettura ci aspettiamo la definizione di un cronoprogramma reale condiviso delle operazioni di realizzazione del nuovo assetto del Muscatello che rispetti rigorosamente il principio della loro contestualità come più volte ribadito.” (mdf)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com