breaking news

RIPARTE IL TRENO DEL BAROCCO

RIPARTE IL TRENO DEL BAROCCO
Cultura
0

Riparte il “Treno del Barocco”.  Stamattina è stato firmato al Comune di Noto  il protocollo di  intesa  per l’avvio del servizio, a partire dall’8 agosto prossimo. Il treno collegherà  le province   di Siracusa e Ragusa , in particolar modo i cinque comuni iscritti nella Heritage List  dell’Unesco  e cioè Ragusa.  Modica, Scicli, Noto e Siracusa.Con il treno del Barocco si potranno raggiungere da Siracusa, ogni domenica, Noto, Scicli, Modica e Ragusa Ibla, per il momento fino al 26 settembre  .

La corsa  costerà  13 euro per gli adulti  ed otto euro  per i ragazzi,  e comprenderà  una serie di servizi gratuiti a beneficio degli utenti. La partenza del treno da Siracusa è fissata  alle ore 8,45, l’arrivo a Ragusa  alle ore 13,00. Il ritorno da Ragusa a Siracusa alle ore  15,45. I comuni  si sono impegnati  a fornire servizi di pullman con guida al seguito in ogni stazione  del percorso per consentire   una opportuna fruizione  dei rispettivi centri storici. L’amministrazione comunale  di Modica  ha offerto l’importante servizio di ufficio prenotazioni , sia telefoniche  che telematiche , per consentire  una corretta programmazione dei flussi.

In tal senso è stato concordato con Trenitalia  che le prenotazioni dovranno essere fatte entro le ore 13 di ogni venerdì precedente   al viaggio. Il centro prenotazioni trasmetterà     in tempo reale  l’entità delle prenotazioni stesse a Trenitalia . Solo in caso di biglietti invenduti  gli stessi potranno essere  acquistati  direttamente in stazione  la mattina della partenza .

Un altro aspetto fondamentale dell’accordo  raggiunto  è l’impegno delle due province  regionali di Siracusa e Ragusa  di curare  la parte relativa alla promozione  in modo di render adeguata informazione agli utenti  dell’assistenza del servizio e delle sue modalità .Se il servizio avrà successo, in base a quanto comunica la Provincia regionale, l’esperimento sarà protratto per tutto l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com