breaking news

Roma| CASO SCIERI, AMODDIO (PD) PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA

Roma| CASO SCIERI, AMODDIO (PD) PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE PARLAMENTARE D’INCHIESTA
Politica
'
0

Prima firmataria del progetto di legge per l’istituzione della Commissione. “È un compito molto delicato e di  grande responsabilità, ma sono pronta ad affrontare questo impegno”

Si sono riuniti oggi per la prima volta i componenti della Commissione parlamentare d’inchiesta sulla morte di Emanuele Scieri, il parà siracusano trovato morto ai piedi di una torre nella Caserma Gamerra di Pisa. L’On. Sofia Amoddio, prima firmataria del progetto di legge per l’istituzione della Commissione, è stata eletta presidente. “È un compito molto delicato e di  grande responsabilità – ha dichiarato la deputata del PD – ma sono pronta ad affrontare questo impegno”. “Acquisiremo subito gli atti più importanti e procederemo ad ascoltare alcuni testimoni per fare  chiarezza sulle cause della morte di Emanuele Scieri”. “La famiglia, gli amici, l’opinione pubblica e le stesse forze militari hanno il diritto di sapere cosa accadde veramente quella notte di agosto all’interno della caserma Gamerra”. “Confido che il tempo sia una risorsa ed una forza che cancelli una pesante ombra e sveli la giustizia”. “Tragedie come questa di Scieri o quella del Caporale Drago, non devono più ripetersi”. “Per Drago non è possibile istituire una commissione di inchiesta essendoci le indagini in corso”. “La prossima settimana – conclude l’On. Amoddio – eleggeremo il vicepresidente ed il segretario e cominceremo il difficile percorso verso la verità”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *