breaking news

Roma| Garozzo in Antimafia per più di un’ora

19 Ottobre 2016 | by Redazione Webmarte
Roma| Garozzo in Antimafia per più di un’ora
Politica
'
0

Esiti severamente secretati, lo ha richiesto lo stesso Garozzo. La Bindi non esclude di convocare Princiotta ma anche Prefetto e Procuratore. Ipotesi: “Reati contro l’amministrazione più che infiltrazioni mafiose a Palazzo”.

650x50_rassegna

Il sindaco Giancarlo Garozzo è stato ascoltato per circa un’ora e mezza dalla Commissione Nazionale Antimafia presieduta da Rosi Bindi (foto). Presente anche la parlamentare siracusana di Forza Italia, Stefania Prestigiacomo. Garozzo ha riferito quello che già ha detto alla Commissione regionale Antimafia nei giorni scorsi e non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito. Anzi, il sindaco ha chiesto che i contenuti venissero dell’audizione venissero secretati. Bocche cucite dunque, ma sembra che si sia giunti comunque a una ipotesi attendibile: nessun coinvolgimento della mafia nelle pratiche di governo della città di Siracusa semmai solo reati contro l’amministrazione comunale. Ma la Bindi vuol vederci chiaro e non è escluso che nei prossimi giorni venga convocata la consigliera Simona Princiotta, principale accusatrice di Garozzo e del “sistema Siracusa” , non da meno, il prefetto Gradone ed il procuratore Giordano. E sempre nelle prossime ore potrebbero essere ascoltati a Palermo il consigliere Alberto Palestro (vicenda appalti impianti sportivi sollevata dalla Princiotta) ed il deputato nazionale PD Pippo Zappulla che da sempre sostiene la battaglia della consigliera comunale.

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *