breaking news

Roma| Scieri, in commissione Amoddio, Zappulla con Prestigiacomo

Roma| Scieri, in commissione Amoddio, Zappulla con Prestigiacomo
Politica
'
0


Senza barriere politiche nella Commissione Parlamentare d’Inchiesta per contribuire a trovare verità e giustizia.

Commissione d’inchiesta sulla morte di Emanuele Scieri con una forte componente siracusana al suo interno. A presiederla la parlamentare Sofia Amoddio, sua vice è stata eletta l’ex ministro di Berlusconi Stefania Prestigiacomo e la segretaria Maria Greco. La commissione ha visto anche l’ingresso di Pippo Zappulla che ha chiesto di farne parte.” Sono certa che tutti daranno un grande contributo al lavoro che ci aspetta”  ha affermato Amoddio.  Già da stamattina è convocato l’ufficio di presidenza esteso a tutti i rappresentanti dei gruppi. Nota di Zappulla del PD a chiarimento: “In apertura della seduta pomeridiana di ieri, la Presidente della Camera mi ha comunicato di essere stato chiamato a far parte della Commissione Parlamentare d’Inchiesta sulla morte di Lele Scieri. Scelta assunta per avere dichiarato – così come gli altri 21 componenti – la disponibilità a farne parte e in ragione del diritto-dovere derivante dall’essere il primo firmatario di una delle due proposte di legge istitutive. Ne prendo atto con soddisfazione e, al contempo, consapevole della delicatezza del compito, con  forte senso di responsabilità; si tratta infatti di un impegno davvero  serio e gravoso che ha l’obiettivo di chiarire una vicenda tanto drammatica quanto sospetta. Un lavoro che potrà durare quanto l’intero arco temporale dell’attuale legislatura per cercare di fare luce su quello che gli stessi inquirenti giudicarono essere un omicidio, ma i cui colpevoli sono rimasti ignoti e le dinamiche misteriose.  Non risparmierò tempo e risorse per fare tutto quanto è possibile affinchè si giunga alla verità. Perchè Lele merita giustizia, lo meritano i suoi familiari, i suoi amici, un’intera comunità”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *