breaking news

Rosolini| Non rispetta detenzione, arrestato

9 Settembre 2016 | by Redazione Webmarte
Rosolini| Non rispetta detenzione, arrestato
Cronaca
0
Evade da casa e i carabinieri lo portano al Cavadonna, aveva rubato energia elettrica 
nigito-antonino-cl-1978

Nigito Antonino

Nel corso della giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno tratto in arresto, in ottemperanza al provvedimento di sospensione provvisoria dell’affidamento al servizio sociale con conseguente carcerazione emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, Nigito Antonino, classe 1978. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine per i suoi precedenti di polizia ed attualmente sottoposto alla misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali, in occasione di un controllo svolto presso la sua abitazione dai Carabinieri di Rosolini unitamente a personale specializzato ENEL, era stato denunciato a piede libero all’Autorità giudiziaria per il reato di furto aggravato di energia elettrica in quanto era stata riscontrata la presenza di un allaccio abusivo tra il proprio impianto elettrico domestico e la rete pubblica. Configurandosi tale condotta come una violazione grave della misura alternativa alla detenzione cui era sottoposto, Nigito Antonino è stato tratto in arresto e, espletate le formalità di rito, associato presso la casa circondariale “Cavadonna” di Siracusa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com