breaking news

RUGBY: TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO IN “FORMA RIDOTTA”

23 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
RUGBY: TERZA GIORNATA DI CAMPIONATO IN “FORMA RIDOTTA”
Sport
0

La terza giornata del Campionato Regionale di Serie C è andata in scena in “forma ridotta” a causa delle proteste degli autotrasportatori che hanno lasciato “a secco” alcune società dell’isola.
 Nel girone 1 è la capolista Padua Ragusa ad essere costretta al “riposo forzato”: l’incontro casalingo con il Misterbianco sarà recuperato in data da destinarsi. Scendono regolarmente in campo per la stracittadina del “Goretti” il Catania 2009 e il CUS Catania: in una partita combattuta e corretta sono gli universitari a prevalere, grazie alle mete di De Loque, Ternullo e Miano. A segno per i padroni di casa Finocchiaro e Viglianesi. Negando anche il punto di bonus ai ragazzi allenati da Trovato, i cusini si portano al terzo posto in classifica con 31 punti, agganciando l’Audax Clan Ragusa, inaspettatamente sconfitto a Enna. È infatti al “Comunale” di Pergusa ad andare in scena la sorpresa della giornata: in una partita ricca di mete (nove in tutto) è la mischia giallonera a fare la differenza, con gli iblei che sulle prime avevano forse sottovalutato l’impegno. L’Amatori Enna con nove punti in classifica rafforza la propria quinta posizione, mentre il doppio bonus (mete e difensivo) consente all’Audax Clan di “tenere” in terza posizione a pari merito con il CUS Catania, rendendo sempre più “rovente” la lotta per le tre posizioni in classifica che frutteranno le eliminatorie, per le quali rimangono “candidate” ben cinque formazioni.
 Nel girone 2 è solo il primo posto a valere il sogno “serie B”, e da questo turno, complice il rinvio di Xiridia – Union Messina, diventa appannaggio della Nissa, che al Velodromo di Palermo si impone sull’Iron Team per 34 a 13. Vittoria importante per la formazione di Caltanissetta, che però perde per un grave infortunio l’esperto mediano d’apertura etneo Giuseppe Puglisi: frattura della tibia, lussazione del perone e campionato probabilmente finito per l’ex Misterbianco e Zagara. Rinviata anche Miraglia – Amatori Enna, l’unica altra partita disputata vede il sorpasso della Syrako ai danni dei Briganti Librino: sul terreno di via Pachino sono i padroni di casa a fare la partita, con 25 punti complessivi a cui gli ospiti hanno risposto con un solo calcio piazzato. La lotta per il primo posto si profila quindi sempre più una corsa fra Nissa e Union Messina, impegnate nel prossimo turno rispettivamente a Siracusa e in casa contro la Miraglia. Per il girone 1, partite di cartello per il prossimo turno il derby ibleo Audax Clan – Padua Ragusa e Aquile del Tirreno – Catania 2009.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com