breaking news

SCUOLA CHIUSA PER STRADA TROPPO STRETTA

SCUOLA CHIUSA PER STRADA TROPPO STRETTA
Attualità
0

A Belvedere esiste una scuola chiusa da anni a causa dell’impossibilità ad accedervi tramite una strada troppo stretta. Questa mattina sono stati consegnati i lavori per la realizzazione della strada. Si tratta di un intervento da 555 mila euro che consentirà di utilizzare l’edificio scolastico rimasto finora chiuso proprio a causa della pericolosità della vecchia strada  </SPAN>di accesso, catalogata come “viabilità di tipo rurale, mulattiera”, disconnessa  e pericolosa soprattutto nella stagione invernale quando con le piogge diventa inagibile. Entro fine anno l’opera dovrebbe essere completata per permettere di utilizzare la scuola. “Abbiamo dovuto reperire la maggior parte delle somme necessarie alla realizzazione di una strada che renderà sicura la viabilità di accesso alla scuola – ha dichiarato il sindaco, Roberto Visentin – .Questo permetterà il trasferimento delle classi nel nuovo edificio ma soprattutto la riqualificazione di un’area che cambierà radicalmente aspetto”.Nel dettaglio, la sede stradale sarà allargata da 5 a 10 metri, in modo da realizzare una viabilità a doppio senso di circolazione; sarà completa di marciapiede in ambo i lati, dell’impianto di pubblica illuminazione e consentirà il collegamento tra la via  Gabelli e le sottostanti vie Burgo, Cavalieri di Vittorio Veneto e strada delle Carmelitane. Avviata intanto a Belvedere anche l’opera di rimozione dei vecchi impianti di illuminazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com