breaking news

SECONDA RESIDENZA PER STUDENTI UNIVERSITARI ALLA GIUDECCA

10 Gennaio 2012 | by Redazione Webmarte
SECONDA RESIDENZA PER STUDENTI UNIVERSITARI ALLA GIUDECCA
Attualità
0

Convocata per domani dal sindaco Visentin, una rinione per fare il punto sullo stato dei lavori nello stabile della Giudecca destinato ad ospitare la seconda casa per studenti universitari. Parteciperanno il presidente del Consorzio universitario “Archimede”, Roberto Meloni, e i rappresentanti dell’Iacp e dell’Ersu.
“I lavori – afferma il sindaco Visentin – stanno ormai indirizzandosi alla conclusione. È, allora, importante verificate lo stato delle cose per arrivare in tempi brevi alla consegna degli alloggi agli studenti”.
Gli enti coinvolti nel progetto sono il Comune, il ministero delle Infrastrutture, l’Istituto autonomo delle case popolari e la Regione siciliana. La residenza universitaria della Giudecca potrà ospitare 29 studenti. Si estende su 2.500 metri quadrati  e, al piano terra, avrà alcuni ambienti comuni destinati allo studio, oltre a un piccolo bar. L’intervento è costato 3 milioni 900 mila euro, finanziati dal Comune e dall’Iacp, che è anche proprietario dell’immobile. A lavori terminati sarà dato in affitto all’Ersu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com