breaking news

SEGNALETICA TURISTICA CHE INGANNA

SEGNALETICA TURISTICA CHE INGANNA
Attualità
0

 Lettera del presidente del consiglio provinciale, Michele Mangiafico al presidente della Provincia, Nicola Bono sulla mancata rimozione di alcuni cartelli di segnaletica turistica che indicavano ancora l’esistenza dell’Apit in piazza San Giovanni, nonostante da tempo l’azienda non esista piu e ovviamente nemmeno i suoi uffici. “A quasi novanta giorni dalla mia prima nota – osserva Mangiafico – ho potuto riscontrare come in effetti siano stati rimossi la maggior parte di quei cartelli con la sola eccezione di quello collocato all’angolo tra Via Di Natale e Via del Santuario e di quello che si trova a cinquanta metri dall’ex sede Apt proprio su piazza San Giovanni. Chiedo dunque – conclude il presidente del consiglio provinciale  – che l’opera di rimozione sia completata eliminando anche gli ultimi due cartelli e sollecitando nel contempo l’apposizione della nuova cartellonistica indicando l’ufficio di informazioni turistiche della Provincia Regionale presso Palazzo del Governo su via Roma. Continuano a proliferare, infatti, pur a fine stagione estiva, da parte di cittadini e turisti le segnalazioni di inutili viaggi lungo il percorso che portava alla precedente sede dell’azienda”. (flo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com