breaking news

SEMAFORI PERICOLOSI, DENUNCIA DI FAZZINA

SEMAFORI PERICOLOSI, DENUNCIA DI FAZZINA
Cronaca
0

Impianti semaforici che costituirebbero un pericolop er l’incolumità di conducenti di mezzi a motore e pedoni. Per questo sarebbe indispensabile migliorare la loro sincronizzazione, all’incrocio tra via Antonello da Messina e via Madre Teresa di Calcutta. E’ la richiesta avanzata agli uffici del settore Mobilità del Comune di Siracusa dal capogruppo del “PD-PdRC” al quartiere Tiche, Fabio Fazzina. I semafori in questione  attualmente sarebbero programmati con la stessa alternanza di fasi “verde”, “giallo” e “rosso”. “La contemporaneità del segnale luminoso “verde” di via libera in prossimità di questi importanti snodi del quartiere, – spiega il capogruppo del PD-PdRC a Tiche – oltre a rappresentare una palese violazione dell’art. 169 del Regolamento di Esecuzione ed Attuazione del Nuovo Codice della Strada, aumenta vertiginosamente – soprattutto nelle ore di più intenso traffico – il rischio di incidenti fra gli autoveicoli che, dagli opposti sensi di marcia, si immettono nell’incrocio allo stesso momento, con inevitabili rallentamenti e ingorghi del flusso veicolare e la costante messa a repentaglio dell’incolumità di automobilisti esasperati e pedoni terrorizzati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com