breaking news

SEQUESTRATI 200 RICCI

28 Settembre 2010 | by Redazione Webmarte
SEQUESTRATI 200 RICCI
Cronaca
0

Circa 200 ricci, custoditi dentro il bagagliaio di un’automobile, sono stati sequestrati questa mattina dai militari della Guardia Costiera di Augusta durante un’operazione di polizia marittima al faro santa Croce. Nei confronti del detentore, L.A. di 42 anni residente a Catania, già conosciuto agli uomini della Capitaneria di Porto di Augusta, è stata elevata una sanzione amministrativa dell’importo di 2.000 euro e i ricci pescati illegalmente dopo essere stati sequestrati, sono stati rigettati ancora vivi in mare. La capitaneria di porto ricorda che la pesca del riccio di mare è assolutamente vietata nei mesi di maggio e giugno (periodo di riproduzione), mentre rimane in vigore il limite massimo di pesca di 50 esemplari procapite nei restanti mesi dell’anno (pesca ricreativa). (aug)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com