breaking news

SEQUESTRATI 266 MILA PRODOTTI ILLEGALI PER IL GIARDINAGGIO

17 Novembre 2011 | by Redazione Webmarte
SEQUESTRATI 266 MILA PRODOTTI ILLEGALI PER IL GIARDINAGGIO
Cronaca
0

Non solo vestiario, cibo e giocattoli: fra la merce importata dalla Cina, spesso non conforme alle normative vigenti, c’è anche quella per il giardinaggio. A scoprire e sequestrare, però, 266 mila prodotti illegali, contenuti in 3 mila confezioni, sono stati i militari delle Fiamme Gialle di Augusta, dopo aver individuato un ambulante proveniente da Catania che vendeva, presso il mercato settimanale di Francofonte le c.d. “palline igroscopiche” denominate “Seven Crystal Water Ball – Bio Gel“, chiamate così in quanto capaci di assorbire una grandissima quantità di acqua una volta innaffiate e di moltiplicare conseguentemente in maniera del tutto esponenziale il proprio volume iniziale. Tali prodotti, oltre che svolgere funzione decorativa per il giardinaggio dato il colore particolarmente sgargiante, avevano il compito di trattenere una notevole quantità di liquido per il più lungo tempo possibile in modo tale da rilasciarlo a piccole quantità dando così possibilità alla persona di evitare di annaffiare quotidianamente la pianta. Compresa la particolare pericolosità di tali prodotti, soprattutto se ingeriti dai bambini più piccoli sicuramente attratti da un “giocattolo” tanto colorato, il ministero dello Sviluppo Economico – Direzione Sicurezza e Conformità dei Prodotti ne ha vietata l’immissione sul mercato e la vendita al minuto, disponendo altresì l’immediato ritiro qualora rintracciati. L’ambulante individuato dai Finanzieri, disattendendo le disposizioni impartite dal ministero, è stato segnalato alla locale Autorità Giudiziaria e le numerose confezioni, contenenti ognuna duecento pezzi, sono state sequestrate. Inoltre, i responsabili si sono visti contestare una specifica disposizione sanzionatoria amministrativa, di competenza della Camera di Commercio, per la violazione degli obblighi previsti dal c.d. “Codice del Consumo” in materia di adeguata informazione ai consumatori dei prodotti in vendita. L’attività operativa sopra descritta, avviata in armonia alle direttive impartite dal Comando Provinciale di Siracusa, si inserisce nell’ordinario espletamento delle funzioni istituzionali di prevenzione, ricerca e repressione delle violazioni di natura economica e finanziaria a tutela, altresì, del mercato e dei consumatori.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com