breaking news

SERIE D, INIZIA IL GIRONE DI RITORNO A CASA DEL GDS RAGUSA. RIPOSA LA B2. UNDER 18 DI DIRITTO IN SEMIFINALE

17 Febbraio 2012 | by Redazione Webmarte
SERIE D, INIZIA IL GIRONE DI RITORNO A CASA DEL GDS RAGUSA. RIPOSA LA B2. UNDER 18 DI DIRITTO IN SEMIFINALE
Sport
0

Riflettori accesi sulla serie D femminile nel prossimo fine settimana di volley. La serie B2, infatti, osserva un turno di riposo; Floridia e compagne sono impegnate nel pomeriggio in amichevole a Tremestieri in attesa della ripresa del campionato, giorno 25 in casa contro il fanalino di coda Battipaglia.
 La formazione di serie D, quinta forza del torneo, scenderà domani in campo, alle 18, rendendo visita alla Gsd Ragusa Volley per la prima di ritorno. Terza trasferta consecutiva per le ragazze di Raffaele Moscuzza, contro una squadra che aveva iniziato male il torneo (nessun set vinto nelle prime tre partite) ma che poi si è rafforzata e ha iniziato a raccogliere punti. Adesso è ottava in classifica ed è reduce da un convincente 3-1 casalingo contro Misterbianco.
 “Non sarà una passeggiata – afferma coach Moscuzza . Sarà un’altra partita rispetto all’andata ma andiamo a Ragusa per conquistare i tre punti e combatteremo su ogni palla. Sarà importante ricominciare bene dopo la pausa perché vogliamo fare meglio della prima metà del campionato e raccogliere più dei 20 punti attuali. Alleno questo gruppo da meno di due mesi e sono soddisfatto del lavoro fatto. Le ragazze hanno grinta e voglia di giocare: mi sembra l’atteggiamento giusto per affrontare in maniera fruttuosa la parte più importante della stagione, quando ci saranno anche le finali dei campionati giovanili”.
 A proposito di campionati giovanili, le stesse ragazze si sono ottimamente comportate anche in Under 18 chiudendo il girone di qualificazione a punteggio pieno e senza avere mai perso un set. Un autentico dominio che fa volare la squadra direttamente alle semifinali. I quarti di finale, andata e ritorno, inizieranno mercoledì prossimo per concludersi il 9 marzo. Poi la Finnova se la vedrà, in gara unica, contro la vincente della doppia sfida tra Pachino e Carlentini; gli altri due quarti vedono di fronte Floridia e Avola, Noto e Volley club Siracusa.

 Fermo il campionato di B2, Trenev tiene caldi i motori della squadra misurandosi con il Tremestieri di B1. Una pausa che potrebbe ridare smalto al gioco delle siracusane, reduci da tre battute d’arresto. Il coach bulgaro sta lavorando per rafforzare i punti deboli. “Contro Agrigento, seconda forza del campionato – spiega Trenev – abbiamo sbagliato nei momenti più importanti della gara. Ancora una volta ci sono stati dei cali di concentrazione e in attacco non siamo stati all’altezza delle nostre potenzialità. Peccato, perché è mancato poco per prendere un punto che ci metteva più al sicuro verso la salvezza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com