breaking news

Siracusa| Agnes, la nigeriana di Corso Umberto, ora ha una casa

3 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Agnes, la nigeriana di Corso Umberto, ora ha una casa
Sanità
0

Agnes, la donna nigeriana meglio conosciuta per bivaccare giorno e notte su una panchina di corso Umberto a Siracusa, adesso ha una casa pur temporanea, la Comunità terapeutica assistita La Magnolia dove è stata trasferita dopo svariati tentativi di darle un tetto da parte del Comune.

L’inserimento di Agnes in struttura è stato preceduto da un passaggio nel reparto di Psichiatria per stabilizzare una ideazione che la costringeva a rifiutare ogni tipo di assistenza e vivere all’addiaccio. Il direttore del Dipartimento Salute mentale Roberto Cafiso commenta: “E’ il risultato di un lavoro di sinergia tra il Dipartimento Salute mentale dell’Asp di Siracusa e l’Assessorato alle Politiche sociali del Comune.

Sin qui l’obiettivo è stato conseguito grazie all’impegno dei dottori Gaetano Sgarlata, Maria Concetta Rodante, Martina Passalacqua e dei sanitari del Centro Salute mentale e dell’SPDC del Modulo di Siracusa diretto da Riccardo Gionfriddo che hanno concertato i passaggi necessari per dare ad Agnes una vita più dignitosa e forse la possibilità di tornare a casa dai figli. Le storie di disagio mentale hanno spesso un terreno di insopportabile disagio sociale e il nostro impegno su ciò è quotidiano”. (foto Agnese con l’assessore Furnari)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com