breaking news

Siracusa| Al “Fermi” pericolo crollo soffitti. Chiusi alcuni spazi, si studia meno

8 Settembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Al “Fermi” pericolo crollo soffitti. Chiusi alcuni spazi, si studia meno
Cronaca
'
0

Massima vicinanza al dirigente scolastico, ai docenti, agli studenti dell’Istituto tecnico industriale E. Fermi. Cavallaro: “Inaudito il silenzio da parte degli enti competenti”.

Ci sarebbero difficoltà economiche alla base del mancato intervento all’istituto Fermi dove il dirigente scolastico Antonio Ferrarini ha deciso da ieri l’interdizione dei cortili interni e di alcuni spazi in cui è palese il rischio di crollo di solai e soffitti.  Il preside Ferrarini ha anche deciso di dimunuire le ore di lezione, pertanto, si entrerà in classe dalle 8 alle 11.
“Si comprendono le difficoltà economiche dell’ex Provincia, oggetto della dichiarazione di dissesto, ma è inaccettabile il silenzio degli enti competenti che non hanno risposto al dirigente scolastico, costringendolo ad assumere il provvedimento allegato, che ha ridotto spazi e orari di studio – dichiara il dirigente provinciale di Fratelli d’Italia, Paolo Cavallaro –  Fratelli d’Italia seguirà la vicenda è chiederà presto un incontro al Commissario dell’ex Provincia Carmela Floreno per sollecitare i necessari interventi di messa in sicurezza e manutenzione dell’edificio scolastico. Se necessario interverremo presso la Regione, affinché le scuole superiori siracusane non paghino i disastri della riforma delle province. La sicurezza dei nostri studenti prima di tutto!”.
Il preside del Fermi nella sua circolare parla apertamente di inadempienza degli enti preposti, Libero Consorzio in primis, pertanto costretto a limitare l’attività scolastica sino a quando non si interverrà fattivamente per tutelare l’incolumita degli studenti, dei docenti e del personale scolastico.
Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com