breaking news

Siracusa | Altro incidente sul lavoro, Cisl: “I lavoratori non sono numeri ma persone”

Siracusa | Altro incidente sul lavoro, Cisl: “I lavoratori non sono numeri ma persone”
Attualità
'
0

“Come sindacato siamo stanchi di stilare comunicati su incidenti sul lavoro commentano Vera Carasi, segretario generale della Ust Cisl Ragusa Siracusa, e Nunzio Turrisi, segretario generale degli edili della Cisl territorialePersone, non numeri”.

“I numeri dall’inizio dell’anno registrano in Italia un +47 per cento di incidenti rispetto all’anno precedente. Nei cantieri edili è una serie continua e drammatica. La sicurezza, lo abbiamo sempre detto, deve essere un investimento per le aziende.” È questo il commento di Ust e Filca Ragusa Siracusa dopo l’incidente avvenuto questa mattina a Solarino e che ha coinvolto una squadra di lavoratori edili impegnati nella demolizione di un vecchio edificio. “Siamo vicini alla famiglia del lavoratore ferito e attendiamo buone notizie dal Cannizzaro di Catania – continuano Vera Carasi e Nunzio Turrisi – Attendiamo anche che venga accertata la dinamica di quanto accaduto perché è veramente insopportabile che ancora oggi non si riesca a garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro. Nei cantieri si rischia e anche tanto – concludono i due segretari – ma bisogna tenere sempre alta l’asticella della sicurezza per garantire a tutti di tornare a casa dopo le ore di lavoro. È uno stillicidio ormai intollerabile.”

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *