breaking news

Siracusa| Amoddio: “Si alza il livello di qualità della nostra sanità”

Siracusa| Amoddio: “Si alza il livello di qualità della nostra sanità”
Politica
0

Marika Cirone Di Marco e Sofia Amoddio (PD): “Soddisfazione per l’apertura dei reparti rianimazione e urgenza di Avola-Noto e Lentini”.

Un ulteriore passo in avanti  è stato compiuto in queste ore in favore dell’apertura dei due reparti di rianimazione e urgenza degli ospedali riuniti di Avola e Noto e dell’ospedale di Lentini, con la validazione delle residue procedure, operata dall’Assessorato regionale alla Salute, in continuità con l’azione del precedente Governo regionale.

“Si tratta – dichiarano Marika Cirone e Sofia Amoddio – di una buona notizia per il nostro territorio perché al reparto con otto posti letto, già funzionante presso l’ospedale Umberto 1 di Siracusa, si aggiungeranno entro il mese di marzo e fino alla copertura di 12 posti letto, dei nuovi servizi che alzeranno gli standard di qualità della nostra sanità locale”.

“Tale impegno – proseguono le esponenti del PD – che comporta una spesa di circa 3 milioni di euro, è stato assunto senza modificare il Bilancio dell’Azienda Sanitaria, grazie all’impegno concertativo portato avanti dalle forze politiche, dai sindaci, dalle organizzazioni sindacali e all’efficacia del lavoro del management dell’Asp”.

“Dopo l’individuazione e l’assunzione delle figure mediche, questione già conclusa nonostante le difficoltà di reperimento di anestesisti, si sta completando in questi giorni il reclutamento di alcune figure infermieristiche, a conferma che, dopo anni di attesa e inutili dichiarazioni, i siracusani potranno usufruire di un’offerta sanitaria di qualità nettamente migliore al passato”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com