breaking news

Siracusa| “Archia”, prove di evacuazione ok!

18 Ottobre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| “Archia”, prove di evacuazione ok!
Cronaca
0

Doppi turni sino a dicembre per 290 alunni in esubero. Un “disastro” la situazione all’istituto comprensivo di via Monte Tosa: “Non doveva capitare” esclamano i genitori a cui non resta altro da fare che aspettare Natale. Al momento nessuna altra via d’uscita.

Ripristinati i doppi turni per le elementari  di via Monte Tosa. E’ stato deciso che la classe in esubero andrà, a turno, al Gargallo. Ieri la Protezione Civile ha eseguito la prova di evacuazione, cosi come era nelle intenzioni della dirigente scolastica, il cui esito è stato favorevole. Test andato bene con qualche piccola criticità facilmente superabile.

Dunque si continua coi doppi turni a causa dell’esubero di 290 alunni. La questione è stata dibattuta anche ieri in Consiglio Comunale ma col nulla di fatto. Il Comune pare non abbia soluzioni alternative da fornire al momento, se non quella di via Calatabiano. Ma la scuola potrà essere pronta non prima delle vacanze di Natale.

Frattanto, si ricerca la soluzione ulteriore: ci sarebbe la possibilità di trasferire qualche aula dalle Orsoline, di via S. Orsola, zona Santa Panagia. In quella sede tempo fa venne accolto il liceo classico Gargallo. Ci sarebbero in effetti delle aule rimaste libere. Ma anche questa ipotesi sia saltata. Al momento, dunque, non ci sarebbero alternative valide ai doppi turni che proseguiranno sino a Natale. Poi previsto il trasloco di alcune classi nell’edificio ristrutturato di via Calatabiano.

Intanto, trasferimento assicurato, a turno, per una terza media al nuovo Gargallo della Pizzuta. Mentre i genitori delle 9 classi in esubero attendono diplomaticamente che arrivi il Natale. (r.t.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com