breaking news

Siracusa| Arriva il nuovo Prefetto. Luigi Pizzi subentra a Giuseppe Castaldo

29 Novembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Arriva il nuovo Prefetto. Luigi Pizzi subentra a Giuseppe Castaldo
Cronaca
0

E’ Luigi Pizzi il nuovo Prefetto di Siracusa. Ha già ricoperto lo stesso incarico a Pesaro, Urbino e Matera. Pizzi è originario di Ascoli Piceno. Il saluto di benvenuto del sindaco Italia e il ringraziamento all’uscente Castaldo: “Grandi il suo impegno e la sensibilità dimostrata nell’affrontare i problemi della città e di tutta la provincia”

Cambio ai vertici della Prefettura. Lascio l’incarico il dott. Giuseppe Castaldo, chiamato a Pisa, al suo posto subentra il dott. Luigi Pizzi (foto). La nomina è pervenuta ieri dal Consiglio dei Ministri. 65, originario di Ascoli Piceno, Pizzi è prefetto dal 2009, ha anche svolto diversi incarichi commissariali, a Gioia Tauro è stato presidente della Commissione straordinaria del Comune dove il consiglio comunale era stato sciolto per infiltrazioni della criminalità organizzata. Nel 2014 è stato insignito del titolo di commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. E’ stato inoltre prefetto di Matera, Pesaro, Urbino.

Doveroso saluto di commiato e di benvenuto da parte del sindaco Italia ai due rappresentanti di alto governo. “Nel porgere il benvenuto al nuovo prefetto, Luigi Pizzi, sento di dover ringraziare il prefetto Giuseppe Castaldo, che ci lascia, per l’impegno e la sensibilità dimostrata nell’affrontare i problemi della città e di tutta la provincia” – ha dichiarato il sindaco, Francesco Italia – in questi anni le relazioni istituzionali tra Comune e Prefettura sono stati improntati alla massima collaborazione nel rispetto delle funzioni e sempre con l’attenzione rivolta all’interesse generale.

“Del prefetto Castaldo ho apprezzato il lavoro svolto nell’affrontare i problemi che si sono sono presentati, verso i quali haande sensibilità assieme al doveroso senso della legge e del rispetto per l’istituzione che rappresentava. Sono certo – conclude il sindaco Italia – che per queste doti riuscirà a dare il meglio anche nella nuova sede di Pisa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com