breaking news

Siracusa | Arrivo del nuovo anno: i consigli della polizia di Stato

30 Dicembre 2022 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Arrivo del nuovo anno: i consigli della polizia di Stato
Cronaca
'
0

Tornano anche quest’anno i consigli degli artificieri della polizia di Stato per festeggiare in sicurezza l’arrivo del nuovo anno ed utilizzare, in modo responsabile e consapevole, i fuochi d’artificio che coloreranno la notte di Capodanno.

È importante ricordare che i “botti di Capodanno” vanno acquistati solo dai rivenditori autorizzati e devono esporre il marchio CE, garanzia di conformità ai requisiti di sicurezza delle norme attuali. Si coglie l’occasione per ribadire alla cittadinanza che entreranno in vigore alle ore 20 del 31 dicembre, e lo resteranno fino alle ore 8 del primo gennaio 2023, le prescrizioni per il Capodanno sicuro contenute in un’ordinanza sindacale, che segue le indicazioni della Questura, che riguardano in particolare Ortigia e piazza Duomo, dove si svolgerà un concerto per festeggiare il nuovo anno. 

L’ordinanza consente la somministrazione di alcolici e superalcolici, in piazza Duomo e in Ortigia, solo all’interno dei pubblici esercizi dalle ore 20 del 31 dicembre alle ore 8 del primo gennaio e, nella stessa fascia oraria, vieta la vendita e la somministrazione di bevande alcoliche e superalcoliche nelle aree pubbliche di piazza Duomo e di Ortigia. Unica eccezione nella fascia oraria compresa tra le ore 23 del 31 dicembre alle ore 1 del 1 gennaio, per consentire il brindisi augurale per il nuovo anno; in tale orario è comunque vietato l’utilizzo di contenitori in vetro e lattine. Le bevande non alcoliche potranno essere consumate liberamente e sempre usando contenitori riciclabili. L’ordinanza, inoltre, vieta la vendita e gli spari di prodotti pirici in piazza Duomo e in Ortigia e l’introduzione dei cosiddetti spray al peperoncino.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 326

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *