breaking news

Siracusa | Attività “Mare sicuro”, l’operato della Guardia costiera

Siracusa | Attività “Mare sicuro”, l’operato della Guardia costiera
Attualità
'
0

Nella giornata odierna, vigilia di Ferragosto, la Capitaneria di Porto di Siracusa, al fine di garantire nel proprio litorale di giurisdizione la sicurezza e la salvaguardia delle vite umane in mare, ha impiegato n. 03 unità navali e di n. 03 pattuglie via terra per le attività d’Istituto.

Al tal fine si è provveduto all’elevazione di n. 05 processi verbali per inosservanza all’Ordinanza di sicurezza balneare n. 58/2022, per un importo complessivo di € 1.150,00. E’ stato, altresì, deferito all’Autorità Giudiziaria un diportista per inosservanza al Regolamento di esecuzione e di organizzazione della Area Marina Protetta Plemmirio, in transito con l’unità in zona non consentita e localizzata dal velivolo Nemo-18 dislocato presso il 2° Nucleo Areo della Guardia Costiera Catania. Nella suddetta attività di Polizia Giudiziaria è prontamente intervenuto a terra personale della Polizia di Stato.

Le raccomandazioni della Giardia costiera: Si rammenta a tutti i fruitori del mare, bagnanti e diportisti, di adottare tutte le azioni preventive per godere il mare in maniera corretta, rispettando tutte le norme di sicurezza al fine di preservare la propria e altrui incolumità. La Guardia costiera, Capitaneria di porto di Siracusa ricorda inoltre, che per qualunque emergenza in mare è possibile contattare il numero blu 1530 ed il numero unico di emergenza (NUE) 112. http://www.guardiacostiera.gov.it/siracusa/

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 332

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *