breaking news

Siracusa| Balordi scassinatori prendono di mira una salumeria in via Pitia

15 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Balordi scassinatori prendono di mira una salumeria in via Pitia
Cronaca
0

Ennesimo atto di violenza nella zona Cenaco Acradina Grottasanta che rimette in evidenza l’allarme sicurezza dei commercianti e dei residenti.

Tutto è accaduto nottetempo, in via Pitia, in cui balordi hanno scassinato una salumeria. Ignoti sarebbero riusciti a penetrare dentro l’esercizio commerciale causando di conseguenza seri danni alla struttura e all’attività.

Dopo essersi introdotti fortuitamente, complici le tenebre e il buio, ignoti scassinatori, oltre a causare danni alla porta del negozio, avrebbero fatto razzìa dei prodotti alimentari esposti in vetrina. I ladri si sarebbero portati via anche la cassa con il danaro dentro di cui si sconosce ancora l’entità.

Al Cenaco scatta subito la catena della solidarietà. “Ci siamo passati pure noi – esclama un commerciante li a fianco – massima solidarietà al nostro collega anche se da sola purtroppo non basta”. La zona commerciante Cenaco Tisia infatti è spesso obiettivo di rapine e furti. Diverse i negozi che hanno subito negli ultimi anni azione criminose e che sono riusciti con enormi sacrifici, economici e psicologici, a risalire la china. Episodi frequenti che hanno fatto scattare l’allert tra la categoria che ha più volte richiesto al Comune e alle forze dell’ordine una maggiore attenzione in termini di prevenzione e sicurezza pubblica.

Proprio la delegazione Cenaco del presidente Franco Veneziano, insieme a Confcommercio, ha più volte il segnalato il caso a chi di competenza e sollecitato la videosorveglianza nelle strade pubbliche. Non solo, i commercianti farebbero anche la loro parte contribuendo alla realizzazione della rete di monitoraggio e pronto intervento tra negozi e centrale operativa dei Carabinieri e della Questura. Un progetto in fase di elaborazione, tutto privato ed autotassato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com