breaking news

Siracusa| Cassibile, commerciante e privato allacciati al contatore Enel

30 Ottobre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Cassibile, commerciante e privato allacciati al contatore Enel
Cronaca
0

Cassibile, i carabinieri arrestano due persone per furto di energia elettrica. Panificio e civile abitazione allacciate abusivamente al contatore dell’Enel.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Cassibile, in sinergia con il personale tecnico dell’Enel, hanno effettuato mirati e specifici controlli ad alcuni esercizi commerciali e ad alcune abitazioni della frazione siracusana al fine di contrastare il fenomeno sempre più monitorato del furto di energia elettrica.

L‘attività dei militari ha permesso di trarre in arresto Adriano Noto, classe 1970, commerciante siracusano pregiudicato, e Carmeo Alicata, classe 1955, muratore siracusano pregiudicato, per furto di energia elettrica. Nello specifico, entrambi avevano intercettato la linea elettrica pubblica alla quale aveva collegato direttamente l’impianto elettrico di un panificio, nel primo caso e di un’abitazione privata nel secondo caso, bypassando il contatore Enel ed eludendo in tal modo il controllo del consumo.

Grazie all’intervento dei militari dell’Arma i misuratori di corrente manomessi sono stati asportati e consegnati ai tecnici dell’Enel per ulteriori verifiche tecniche e stima del danno patito. Gli arrestati sono stati immediatamente rimessi in libertà come disposto dall’Autorità Giudiziaria di Siracusa, la quale non ravvisava l’applicazione di misure cautelari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com