breaking news

Siracusa| Chiesa del Collegio, “meglio con la Curia che con la Regione”

11 Dicembre 2018 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Chiesa del Collegio, “meglio con la Curia che con la Regione”
Politica
0

Questa mattina sono stati consegnati i lavori della Chiesa del Collegio. Apprezzamento per il lavoro svolto dal Dipartimento regionale della Protezione Civile.

Finalmente sono stati consegnati i lavori per il consolidamento e la messa in sicurezza della Chiesa del Collegio a Siracusa. A darne notizia è Vincenzo Vinciullo. Riconoscimento va al lavoro svolto dal Dipartimento regionale della Protezione Civile che, ancora una volta, ha dimostrato di essere in grado di svolgere funzioni importanti a salvaguardia del nostro territorio, delle nostre opere d’arte e, in questo caso, della nostra storia.

Negli anni, ha proseguito Vinciullo, ho sempre seguito, con la dovuta attenzione, i problemi che, di volta in volta, si sono frapposti alla consegna dei lavori che oggi, finalmente, possono iniziare.L’impegno complessivo previsto è di 800.000 euro e vorrei ricordare che ho anche presentato le interrogazioni parlamentari n.1281 del 11/11/13 e n.3172 del 1/07/2015, con le quali ho cercato di sbloccare l’iter che questa mattina giunge a conclusione. Finiti i lavori, sarebbe opportuno che si concludesse anche l’iter per il passaggio della proprietà della Chiesa all’Arcivescovato di Siracusa, in quanto, essendo l’unico edificio religioso di proprietà della Regione, la stessa non è in grado, come ha dimostrato fino adesso, di tenere aperta la Chiesa”.

Chiesa che, invece, deve essere aperta al pubblico e soprattutto ai turisti, perché, ha concluso Vinciullo, un edificio sacro così importante e significativo per la storia della nostra città, della nostra provincia e dell’intera Italia meridionale non può essere celato agli occhi di chi intende invece valorizzarlo ed apprezzarlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com