breaking news

Siracusa | Colpaccio degli azzurri. Pareggio tra Viagrande e Leonzio

5 Dicembre 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Colpaccio degli azzurri. Pareggio tra Viagrande e Leonzio
Sport
'
0

Nel campionato di Eccellenza girone B, l’Asd Città di Siracusa coglie una importante vittoria in casa della capolista Igea, grazie ad un rigore calciato da Montagno.

Tre punti d’oro e il Città di Siracusa batte in trasferta l’Igea Virtus, imponendo alla squadra giallorossa la prima sconfitta in campionato. Successo prezioso per gli azzurri, che sfruttano un rigore di Montagno nella ripresa ed espugnano il campo dei barcellonesi, regalando una grande gioia ai circa 80 tifosi al seguito. Mister Mascara, in gradinata per squalifica, ritrova Celin, al rientro dopo aver recuperato da un infortunio e schiera Ricca dall’inizio, mandando in panchina Fichera. Per il resto, formazione tipo, con Giordano davanti alla difesa e Montagno e Mascara ai lati dell’attaccante brasiliano per un 4-3-3 che, in fase di non possesso, diventa 4-1-4-1.

Le pessime condizioni del terreno di gioco penalizzano la manovra degli azzurri, che faticano a giocare palla a terra e lasciano l’iniziativa ai padroni di casa che, al 12’, ci provano con Assenzio, ma Ferla si oppone. Al 26’ Longo crossa per La Spada, che tira al volo, bravo ancora il portiere azzurro a parare. Al 30’ Igea vicina al gol con il colpo di testa di Assenzio, su punizione di Longo, che colpisce il palo. Dall’altra parte, è fuori misura la conclusione dalla distanza di Montagno e all’intervallo il punteggio è quello di avvio gara.Inizia la ripresa e il Siracusa sfiora il gol con Celin che, in mischia, non riesce a concludere a rete sugli sviluppi di un calcio piazzato di Schisciano. La svolta al 14’ con il mani in area di un difensore di casa. L’arbitro indica il dischetto e Montagno realizza portando in vantaggio il Siracusa. Al 27’, su punizione di Giordano, il colpo di testa di Mascara, termina a lato. Al 36’ cross di Isgrò e colpo di testa fuori di Lucarelli. Al 41’ tiro-cross a lato di Celin. L’Igea attacca ma il Siracusa resiste e conduce a casa un’importante vittoria, portandosi al sesto posto in classifica.

L’altra siracusana, la Fc Leonzio agguanta un pareggio contro il Viagrande (2 a 2). Un risultato che non accontenta di certo i bianconeri, che nel primo tempo passano in vantaggio nei primi minuti, al 7′,  con Godino,  e sfornano occasioni su occasioni, non riuscendo però a capitalizzare. I lentinesi vengono ripresi a pochi istanti dal termine della frazione dalla rete di Talotta che manda le due formazioni negli spogliatoi sull’1-1. Nella ripresa sono gli etnei a passare in vantaggio, al 16′ con Dama su rigore quanto meno dubbio. I leontini sono però bravi ad incassare il colpo e continuare ad imbastire occasioni da rete, pareggiando al 22′ con Eugenio Lorefice. Nella seconda parte del match la Leonzio  coglie una traversa e trova anche il 3-2, ma la stoccata di capitan Siclari viene annullata per un fuorigioco. Finisce 2-2.

Nel post gara mister Marco Coppa commenta così: “Il primo tempo di oggi lo abbiamo giocato su un livello di prestazione altissimo. Sarebbe dovuto finire 4-0, per quanto  abbiamo prodotto, ed invece si è chiuso sull’1-1. Sotto porta pecchiamo di concretezza, dovevamo avere la personalità giusta per chiudere in vantaggio la prima frazione. Loro hanno trovato il pari  nell’unica volta che hanno passato la metà campo, tra l’altro con un eurogol.  Nel secondo tempo Viagrande ha approcciato meglio la sfida, il rigore ci ha costretto alla rimonta e nel finale avevamo pure siglato il 3-2 ma ci è stato annullato. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi dal punto di vista del gioco e dell’impegno. Hanno sempre lavorato da professionisti.  Ma adesso è il momento di guardarsi tutti in faccia e prendersi le responsabilità, nessuno escluso”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com