breaking news

Siracusa| Commiato della GdF al prefetto

8 Febbraio 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Commiato della GdF al prefetto
Cronaca
'
0

Il Prefetto Armando Gradone in visita di commiato al comando provinciale della Guardia di Finanza stamattina.

qds-300x250bisIl Prefetto Gradone ha reso visita alle fiamme gialle nella caserma di via Epicarmo, l’alta autorità di governo è stata ricevuta dal comandante provinciale colonnello Antonino Spampinato e ha incontrato tutti gli ufficiali, i comandanti di reparto e una rappresentanza di militari dei vari ruoli.

Dopo un breve saluto di benvenuto, il comandante ha dichiarato la profonda stima e sincera gratitudine per la professionalità, il rigore e la sensibilità dimostrate durante il suo incarico, assumendo un significativo ruolo guida che ha permesso il conseguimento di una concreta sinergia tra le forze dell’ordine e l’esistenza di un continuo e proficuo rapporto di collaborazione e confronto con le istituzioni sul territorio. Elementi risultati determinanti per la risoluzione delle problematiche incontrate. In chiusura ha formulato i migliori auguri per il nuovo prestigioso incarico che assumerà a breve alla sede di Siena.

Il prefetto Gradone nell’ambito del suo intervento, ha ripercorso i diversi periodi che hanno caratterizzato il suo mandato soffermandosi sugli importi obiettivi raggiunti, sulle difficoltà superate e sulle prospettive future. Ha tenuto a sottolineare la qualificata e impeccabile collaborazione fornita dalla Guardia di Finanza elogiandone la specialità: quale unica forza di polizia economico finanziaria.

L’autorità ha inoltre ringraziato tutti i finanzieri della provincia per il costante e significativo impegno profuso per il mantenimento della legalità, mediante una concreta lotta alla criminalità sia organizzata che comune e nella gestione dell’immigrazione clandestina, fenomeno quest’ultimo che ha richiesto un particolare onere per tutto il territorio di competenza.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com