breaking news

Siracusa| Concerto neomelodico in chiesa non mafia

7 Settembre 2016 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Concerto neomelodico in chiesa non mafia
Cronaca
0
Parla padre D’Antoni della parrocchia di Bosco Minniti, l’Arcidiocesi: “Ha sempre agito con trasparenza”

300x250 2loop 4k VideoRevolution progressivoPadre Carlo D’Antoni ha sempre agito con trasparenza. Nelle sue azioni c’è sempre stata l’accoglienza nei confronti dell’altro: anzi in questi anni proprio la parrocchia di Bosco Minniti è stata riconosciuta a livello nazionale come simbolo di accoglienza nei confronti degli ultimi.  Padre Carlo ha sempre combattuto la mafia e gli atteggiamenti mafiosi, sostenuto dalla Chiesa di Siracusa, ma l’accogliere l’altro implica degli inevitabili rischi. Ma non può essere messa in dubbio l’integrità del parroco della chiesa di Maria Madre della Chiesa e del suo agire. “Se avessi saputo prima quello che di cui sono venuto a conoscenza adesso avrei risposto di no – spiega padre Carlo D’Antoni -. La parrocchia con i mafiosetti locali non ha nulla a che vedere. Ma qui vengono tutti, trovano accoglienza e non è mai successo nulla. Sono tranquillo, solo rattristato perché mi sembra che la parrocchia sia stata strumentalizzata”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com