breaking news

Siracusa | Contrasto allo spaccio. Tre arresti e tre denunce

16 Novembre 2022 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Contrasto allo spaccio. Tre arresti e tre denunce
Cronaca
'
0

E’ senza sosta l’azione di contrasto alla vendita ed al consumo di sostanze stupefacenti nelle cosiddette piazze dello spaccio siracusano da parte degli uffici operativi della Questura aretusea.

Nella mattinata di ieri, agenti della Squadra Mobile, nell’ambito di appositi servizi antidroga, hanno arrestato due giovani, rispettivamente di 24 e di 19 anni, già conosciuti alle forze di polizia, colti nella flagranza del reato di detenzione ai fini dello spaccio di droga. I due, insieme ad altri soggetti, sono stati controllati a bordo di un’autovettura in questa via Alcibiade. Il ventiquattrenne, che ha attirato l’attenzione investigativa dei poliziotti, è stato trovato in possesso di un mazzo di chiavi di un’abitazione, nella sua immediata disponibilità, ove veniva effettuata una perquisizione domiciliare che ha consentito di rinvenire 12 panetti di hashish, un involucro di  marijuana del peso di 9 grammi, materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente e la somma di 170 euro, probabile provento dell’attività di spaccio. Nei confronti del diciannovenne è stata effettuata, altresì, una perquisizione domiciliare presso la sua abitazione che ha consentito di rinvenire 75 grammi di  marijuana e materiale per il confezionamento in dosi dello stupefacente.Pertanto, i due giovani, dopo le incombenze di legge e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono stati posti in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Nel medesimo contesto operativo, sono stati denunciati, in concorso con il giovane ventiquattrenne, un altro giovane suo coetaneo, proprietario del primo appartamento perquisito, ed un altro giovane di 20 anni, entrambi conosciuti alle forze di polizia. Infine, nel corso di un’ulteriore perquisizione, svolta nell’appartamento di fronte al primo, è stato denunciato, sempre per reati inerenti gli stupefacenti e per detenzione abusiva di munizionamento, un giovane di 25 anni, anch’egli conosciuto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di 3 grammi di hashish, materiale utile al confezionamento della droga e 3 cartucce calibro 7.65.

Oltre all’operazione svolta dagli uomini diretti dal dott. Presti, anche gli agenti del Commissariato di Ortigia, nell’ambito di un’analoga operazione antidroga, hanno arrestato un giovane di 21 anni, per detenzione ai fini dello spaccio di droga. In specie, nel pomeriggio di ieri, mentre gli investigatori del Commissariato percorrevano via Italia 103 venivano attirati da un giovane a bordo di una bicicletta che portava a spalla uno zaino di colore nero. Alla vista della Polizia, il giovane improvvisamente accelerava l’andatura, tentando di allontanarsi. Lo stesso veniva prontamente bloccato e identificato. All’interno dello zaino venivano rinvenuti e sequestrati 440 dosi di crack, un bilancino di precisione e vario materiale utile al confezionamento dello stupefacente. Infine, dopo le incombenze di legge e su disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente, il giovane è stato posto agli arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida e contestuale giudizio direttissimo.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20
Visualizzazioni: 176

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *