breaking news

Siracusa | Covid e assembramenti: sanzionati titolari di due attività commerciali

Siracusa | Covid e assembramenti: sanzionati titolari di due attività commerciali
Cronaca
'
0

Sanzionati i titolari di due attività commerciali per non aver rispettato la vigente normativa anti covid.

E’ accaduto a Siracusa nel corso della finale del campionato europeo di calcio tra Italia e Inghilterra, disputatosi la sera dell’11 luglio. Durante i servizi di controllo del territorio appositamente predisposti in occasione della finale degli europei, gli agenti della divisione amministrativa, proseguendo l’attività di indagine con l’ausilio dei filmati della videosorveglianza, hanno sanzionato amministrativamente due titolari di attività commerciali poiché nelle adiacenze delle loro attività si erano assembrate delle persone per vedere la partita, non rispettando la vigente normativa per contenere la diffusione del virus Covid 19.

Durante i servizi di controllo del territorio, invece, agenti delle volanti hanno denunciato un uomo di 52 anni, già noto alle forze dell’ordine, per i reati di porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere e introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e ricettazione. L’uomo, a seguito di perquisizione personale estesa al mezzo condotto, è stato trovato in possesso di merce contraffatta e di una mazza da baseball. A Pachino, è stato denunciato un uomo trovato in possesso di un coltello. Agenti del Commissariato di Marzamemi, Pachino, alle ore 4,25 di questa mattina, durante dei controlli a Marzamemi, hanno denunciato un tunisino di 20 anni che, a seguito di perquisizione personale estesa al veicolo è stato trovato in possesso di un coltello da taglio (della lunghezza di 24 cm).

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com