breaking news

Siracusa | Demolita la baraccopoli di Cassibile che ospitava centinaia di stranieri

Siracusa | Demolita la baraccopoli di Cassibile che ospitava centinaia di stranieri
Cronaca
'
0

L’intervento eseguito questa mattina dai carabinieri del comando provinciale con il personale dell’Igm e del Comune. Al momento della bonifica presenti solo alcuni sudanesi.

Abbattuta la baraccopoli. È stata abbattuta questa mattina nelle campagne di Cassibile, in località Stradicò, la baraccopoli abusiva sorta per ospitare centinaia di sudanesi impiegati in lavori stagionali nelle campagne della zona. L’intervento di bonifica, disposto nell’ambito della lotta al caporalato, è stato effettuato dai carabinieri del comando provinciale in collaborazione con il personale dell’Igm e dei settori Ambiente e Servizi Sociali del Comune di Siracusa e volontari della Misericordia di Cassibile. La baraccopoli sorgeva in un terreno privato il cui proprietario aveva sporto regolari denunce ed era stato invitato a circoscrivere l’area con adeguate protezioni per evitare il ripetersi di analoghe situazioni.

Era ormai quasi vuota. Al momento della demolizione nelle baracche c’erano ormai solo 7 cittadini stranieri del Sud Sudan, tutti uomini e con regolare permesso, di età compresa fra i 30 e i 40 anni, che si sono allontanati spontaneamente da quei fatiscenti alloggi di fortuna privi di acqua corrente ed energia elettrica che versavano ovviamente in gravissime condizioni igienico-sanitarie. L’intervento, oltre che per la rimozione delle strutture abusive, è stato eseguito anche per bonificare il terreno da tutti i rifiuti che nel tempo vi erano stati accumulati.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com