breaking news

Siracusa| Domani debutta Fedra di Cerciello

Siracusa| Domani debutta Fedra di Cerciello
Spettacolo
'
0

Sabato sera dedicato alla città, agevolazioni a 15 euro, e si alza il sipario sulla stagione 2017

Un sabato sera dedicato alla città per condividere un momento unico e assistere a Fedra di Seneca, la perla che conclude il programma della stagione e che debutterà giovedì 23 giugno, alle 19,45. Il 25 giugno, penultima giornata del cinquantaduesimo ciclo di rappresentazioni classiche, la Fondazione Inda ha deciso di dare la possibilità ai siracusani, ai dipendenti delle istituzioni pubbliche e alle associazioni, di assistere all’opera diretta da Carlo Cerciello (foto Carnera) spendendo solo 15 euro Queste agevolazioni, che si aggiungono a quelle precedentemente annunciate, testimoniano la volontà dell’Inda di consolidare il rapporto con la città e le istituzioni festeggiando, con un sabato sera a teatro, una stagione di alto livello e grande partecipazione. Per la replica del 25 giugno, i dipendenti di Prefettura, Sovrintendenza ai Beni culturali, Comune e Forze dell’ordine, tutte istituzioni che collaborano stabilmente con la Fondazione, così come i residenti in città e nei comuni della provincia, potranno acquistare due biglietti al costo di 15 euro ciascuno, esibendo il proprio tesserino o il documento che attesti la residenza. La possibilità di acquistare un ticket d’ingresso a 15 euro sarà concessa, nella sera del 25 giugno, anche alle associazioni che hanno siglato convenzioni con la Fondazione Inda. Le sorprese per gli spettatori non si esauriscono con le nuove agevolazioni perché giovedì 23, pochi minuti prima del debutto di Fedra di Seneca, si alzerà il sipario sulla prossima stagione e saranno svelati i titoli delle opere del cinquantatreesimo ciclo di rappresentazioni classiche. Al programma ha lavorato l’Inda con il supporto dei tre esperti, Roberto Andò, Massimo Bray e Luciano Canfora che compongono la commissione voluta dal commissario Pier Francesco Pinelli.

[embed_video id=82604]

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com