breaking news

Siracusa| Domani il musical “Primavera verrà”

Siracusa| Domani il musical “Primavera verrà”
Spettacolo
'
0

Al Vasquez la compagnia di Silva Zappalà canta e balla al passo di esperienze adolescenziali in conflitto con gli adulti

E’ una prima in assoluto per Siracusa, e forse per la Sicilia. Un tema drammatico al tempo stesso intensamente attuale. Un altro lavoro coreutico che sicuramente lascerà da che riflettere e non poco. La compagnia di Silva Zappalà domani sera in scena al Vasquez con lo spettacolo innovativo, assolutamente imperdibile, a cui prenderanno parte i performer prescelti dell’ accademia Silva Arte Danza impegnati nelle arti della recitazione, del canto e della danza, il nuovo musical “Primavera verrà”, ispirato al musical “Spring Awakening” dai palcoscenici di Broadway al West End di Londra, questo spettacolo ha cambiato il volto del musical come non accadeva da più di una generazione. Uno show rivoluzionario che si è aggiudicato 8 Tony Awards per la scenografia essenziale, le soluzioni coraggiose, la freschezza del testo, la forza espressiva , le canzoni e gli arrangiamenti sovversivi. La vicenda è ambientata in Germania alla fine dell’800 che qui si mescola al pop e al rock. Il rigore di educazione tedesca del diciannovesimo secolo ha come suo contrappunto musicale la forza dirompente dei ritmi contemporanei e racconta le esperienze di adolescenti in aperto conflitto con gli adulti, che riempiono le loro vite di limiti, imposizioni, tabù e censure di ogni genere. L’analisi accurata del mondo giovanile e del suo impatto critico con la realtà circostante è trattata anche dal punto di vista introspettivo,  le emozioni provate dai giovani a causa del conflitto con gli adulti, prendono forma nella danza e nel canto, oltre che nell’interpretazione attoriale, solo il pubblico può ascoltare e vedere il loro pensiero. Il bigottismo della società ottocentesca chiude in una gabbia gli studenti che vorrebbero ribellarsi e porre fine a quella che per loro è una forma di schiavitù a tutti gli effetti, possono solo aspettare con impazienza l’arrivo del giorno in cui avranno la possibilità di esprimere, finalmente, il loro dolore ma soprattutto le loro speranze. Il musical  crea un punto d’incontro tra i giovani di ieri e quelli di oggi, poiché , anche se le regole non sono così rigide oggi, spesso non c’è spazio per il dialogo e questo non sempre mette i giovani nella possibilità di esprimersi  ma porta a reprimere i propri disagi dando luogo anche a  tragedie. Vengono trattate tematiche scottanti come ad esempio la violenza sulle donne, la sessualità, l’omosessualità, il suicidio,  l’aborto, “Primavera verrà” è un musical educativo e dai temi complessi, ma attuali, nei quali soltanto i ragazzi di una certa maturità potranno immedesimarsi nel profondo e trarne ispirazione facendo sperare in un futuro migliore. E’ un “risveglio di primavera” perché è un inno alla vita, nonostante le difficoltà e i lati oscuri degli esseri umani che vengono amplificati dal contesto sociale, la vita dona emozioni ed occasioni uniche.
L’ideale della vitalità, in tutta la sua bellezza, alla fine conquista la scena: un velo fiorito steso sul deserto arido, copre e nasconde il male commesso da una società spregiudicata, destinata al cambiamento. La società si rinnova, rinasce, si risveglia, ulteriore conferma che sono i giovani a costruire il futuro. Il dolore per ogni ingiusta sconfitta è a quel punto servito ad acquisire nuove consapevolezze, servirà loro a ricominciare una nuova vita in onore di tutti coloro che non ce l’hanno fatta. Se parteciperete ne sarete sicuramente coinvolti e vi lascerà il segno, perché è anche questo il compito dell’arte. Questo il cast completo:

Wendla – Cristina Scatà
Melchior – Simone De Simone
Moritz – Simone Moncada
Hanschen – Marco Muzzicato
Ernst – Alessandro Capitani
Georg – Alex Giuffrida
Otto – Elia Sardo
Altri amici – Giuseppe Giudice e Fabrizio Amodeo
Ilse – Bianca Ferrarini
Martha – Noemi Cassia
Thea – Federica Romano
Anna – Valentina Moceo
Mariana – Cristina Drago
Altra amica – Federica Midolo
Herr Sonnenstich (insegnante scuola) – Danilo Carciolo
Fraulein Knuppledick (insegnante scuola) – Ada Zappalà
Frau Bergmann (madre di Wendla) – Lia Genovese
Frau Gabor (madre di Melchior) – Lucia Caleca
Herr Stiefel (padre di Moritz) – Bruno Pernich
Fraulein Grossebustenhalter (insegnante di piano) – Silvia Messina
Dottor Von Brausepulver – Enzo Moncada

Inizio spettacolo ore 21.

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *