breaking news

Siracusa | Due minori rubano un ciclomotore, la polizia lo restituisce al proprietario

25 Settembre 2021 | by Redazione Webmarte
Siracusa | Due minori rubano un ciclomotore, la polizia lo restituisce al proprietario
Cronaca
'
0

Nel pomeriggio di ieri, agenti delle volanti, in servizio di controllo del territorio, giunti all’altezza di Via Bonincontro hanno intercettato ed identificato due minori a bordo un ciclomotore.

Da una verifica accurata si accertava che il ciclomotore in questione era di provenienza furtiva ed i due giovani, rispettivamente di 14 anni e di 16 anni, sono stati, pertanto, denunciati alla competente Autorità Giudiziaria ed affidati ai genitori. Il mezzo è stati restituito al legittimo proprietario. Inoltre, nella serata di ieri, Agenti delle Volanti sono intervenuti nei pressi di un condominio di Via Luigi Spagna per un’accesa lite tra vicini di casa. Dopo aver riportato la calma, gli uomini delle Volanti hanno fatto luce sull’episodio e denunciato un uomo di 33 anni per gravi minacce aggravate dall’utilizzo di un coltello. Il diverbio tra due gruppi familiari è, probabilmente, riconducibile ad antichi dissapori causati da rapporti di cattivo vicinato.

Ad Avola. inoltre, la polizia denuncia un uomo per l’utilizzo indebito dello strumento di pagamento elettronico. Il proprietario della carta bancomat, aveva notato strani movimenti contabili della sua carta di prelievo e si accorgeva di non esserne più in possesso. Allarmatosi l’utente si rivolgeva agli uomini del Commissariato di P.S. di Avola che, esperite immediate indagini di polizia giudiziaria, accertavano che un uomo di 40 anni, di Avola, era in possesso del bancomat ed aveva acquistato numerosi prodotti di tabaccheria e di cosmesi, aveva effettuato ricariche telefoniche e comprato altri beni. Dopo le incombenze di legge, l’uomo è stato denunciato per l’indebito utilizzo della carta di pagamento.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com