breaking news

Siracusa | Due rinforzi in azzurro: Marcello Mascara e Giovanni Midolo

Siracusa | Due rinforzi in azzurro: Marcello Mascara e Giovanni Midolo
Sport
'
0

Dopo Lorenzo Longo, ecco Marcello Mascara e Giovanni Midolo.

Nuovi arrivi in casa azzurra, l’attaccante Marcello, figlio del tecnico Giuseppe, ha firmato ieri pomeriggio l’accordo che lo legherà per la stagione in corso alla Asd Città di Siracusa. Marcello Mascara è nato a Benevento il 7 ottobre 2002, il giocatore proviene dalla Leonzio, squadra con la quale ha disputato le prime partite di campionato, compresa quella dello scorso 26 settembre contro gli aretusei, entrando a gara in corso sul punteggio di 3-2. In quella circostanza, il laterale offensivo si è trovato per la prima volta nella sua carriera ad affrontare da avversario suo papà, il quale, proprio quel giorno, debuttava sulla panchina azzurra. Marcello Mascara ha fatto la trafila nel settore giovanile del Catania, per poi passare alla Berretti del Siracusa. Poi Biancavilla nel 2019-20 e 2020-21, (con il primo torneo “azzoppato” e il secondo diluito dall’emergenza covid). A seguire, Atletico Catania, Troina e infine Leonzio.

Giovanni Midolo ha firmato questa mattina dopo aver lavorato ieri e oggi con i nuovi compagni. Difensore centrale, nato ad Augusta 20 anni fa, è alto 190 centimetri e, ha iniziato la carriera nel settore giovanile del Real Siracusa Belvedere. A 14 anni il trasferimento al Chievo Verona dove ha giocato con continuità prima nell’under 15 e poi nell’under 17 nazionale. E’ passato poi all’under 19 dell’Ascoli e del Sassuolo, quindi Fiorenzuola, ancora Sassuolo giovanile, Caronnese, in serie D, di nuovo Sassuolo e poi, in questa stagione, Paganese in serie C. Ora il ritorno a Siracusa con tanta voglia di dare il massimo per la maglia azzurra dopo una lunga esperienza maturata in giro per i campi dell’Italia con alcune tra le compagini giovanili più forti del panorama nazionale. “Ho acquisito un buon bagaglio tecnico e tattico – dice – che sono pronto a mettere a servizio della mia nuova squadra. Sono entusiasta di essere qui, non guardo alla categoria. Ho tanta voglia di esprimere il mio potenziale, mettendomi umilmente a disposizione del tecnico e dei compagni. Impegno e tenacia non mancheranno e sono certo che presto usciremo da questo momento complicato. Sono in una squadra importante, con una società nuova che ha voglia di fare il massimo per riportare Siracusa dove merita. Adesso spetta a noi in campo ricambiare i sacrifici del presidente, dei dirigenti e dare ai tifosi le soddisfazioni che meritano”.

Questa mattina, intanto, seduta di rifinitura per gli azzurri che domani scenderanno in campo a Ragusa. Al termine dell’allenamento, il tecnico Peppe Mascara ha diramato la lista dei convocati, che comprende i portieri Ferla e Saitta; i difensori Puzzo, Castiglia, Giovanni Midolo, Paolo Midolo, Magro, Longo, Giordano, Catinella e Fichera; i centrocampisti Condorelli, Schisciano, Sciacca, Ricca, Kanwi, Failla; gli attaccanti Montagno, Pepe, Celin, Melluzzo e Mascara.

Ragusa-Città di Siracusa sarà diretta da Buzzone di Enna. Assistenti Sorace di Catania e Florio di Agrigento. Settore ospiti – Sono circa 80 i biglietti messi a disposizione dei tifosi che volessero seguire la squadra aretusea a Ragusa. Il prezzo dei tagliandi è di 7 euro e possono essere acquistati fino alle 19 di stasera, sabato 9 ottobre, al bar della Gioventù di viale Teracati 182. Ingresso gratuito per gli under 14 che, comunque, dovranno comunicare le proprie generalità al punto vendita autorizzato a Siracusa. Non   sarà possibile acquistare i biglietti al botteghino dello stadio di Ragusa.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com