breaking news

Siracusa e Provincia| Rapina fallita in un istituto bancario. Rinvenuta una Fiat 500 rubata dai malviventi

Siracusa e Provincia| Rapina fallita in un istituto bancario. Rinvenuta una Fiat 500 rubata dai malviventi
Cronaca
'
0

Nel primo pomeriggio di ieri gli agenti delle volanti e della Squadra Mobile sono intervenuti a Siracusa in un istituto bancario sito in viale Tisia, per una tentata rapina.

Giunti sul posto, gli operatori di polizia hanno appreso che, poco prima, due persone con il volto travisato, di cui uno armata di taglierino, sotto la minaccia dell’arma avevano tentato di farsi consegnare del denaro senza però portare a termine l’azione criminale. Poco dopo, gli agenti hanno rinvenuto una Fiat 500L, provento di furto, con la quale i malviventi si sono allontanati dal luogo del reato. Proseguono le indagini della polizia per identificare gli autori del reato. A Noto, invece, prosegue l’attività di controllo del territorio denominata “Progetto Fiducia”. Agenti del Commissariato di Noto, coordinati dal Dirigente Paolo Arena, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio, nell’ambito del “Progetto Fiducia”. Gli agenti hanno identificato 58 persone, controllato 35 veicoli, elevato 11 sanzioni amministrative, effettuato 3 sequestri amministrativi e controllato 13 persone sottoposte ad obblighi. Ad Avola gli agenti della polizia del Commissariato locale hanno denunciato tre persone, titolari di rispettivi esercizi commerciali (B&B, affittacamere, case vacanze), per non avere comunicato la presenza degli ospiti nelle proprie strutture. Inoltre tali attività dai controlli effettuati sono risultate completamente abusive, pertanto si è proceduto alle contestazioni dei relativi illeciti amministrativi e delle violazioni di legge.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *