breaking news

Siracusa| Ex Provincia, domani incontro con Lutri

Siracusa| Ex Provincia, domani incontro con Lutri
Sindacale
'
0

Blocco dei dipendenti ingresso di via Malta, il commissario convoca di sindacati per domani

Sede nuovamente occupata dai lavoratori di Siracusa Risorse che stamattina hanno pensato di ritornare sul piede di guerra in difesa del loro futuro occupazionale, proprio come accaduto il 31 marzo scorso e dopo il “blocco” di ieri mattina all’ingresso del Palazzo dell’ex Provincia di via Malta. Non si attenua la crisi finanziaria che blocca l’attività amministrativa del Libero Consorzio Comunale di Siracusa. La mancanza di sufficienti trasferimenti di risorse economiche da parte della Regione Siciliana sta colpendo duramente non solo i cittadini, privati di servizi essenziali come la sicurezza sulle strade provinciali e negli edifici scolastici di istruzione superiore, l’assistenza agli studenti diversamente abili; ma sta mortificando il personale che non ha più la sicurezza di percepire lo stipendio. La protesta di ieri mattina – si legge nella nota del Libero Consorzio –  dei dipendenti con quelli della società partecipata Siracusa Risorse ha paralizzato la sede di via Malta lasciando presagire una nuova settimana calda per l’Ente. Il Commissario Lutri, oltre a cercare di risolvere con la Regione il problema della mancanza di risorse, ha fatto leva sulla Banca tesoriera per accreditare lo stipendio di dicembre ai lavoratori della partecipata. E, intanto, ha convocato ancora una volta i rappresentanti sindacali confederali e provinciali per domani 6 alle ore 9,30, nella sala dei Comuni di via Roma. Argomento dell’incontro: come affrontare e risolvere l’emergenza finanziaria dell’Ente senza farne pagare le conseguenze ai dipendenti.

 

 

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com