breaking news

Siracusa | Federfarma, presentato il progetto regionale di prevenzione cardiovascolare

Siracusa | Federfarma, presentato il progetto regionale di prevenzione cardiovascolare
Attualità
'
0

Presentato nei giorni scorsi anche nella sede di Federfarma Siracusa il progetto regionale di prevenzione cardiovascolare / chek up in farmacia promosso ed eseguito, con il patrocinio di Federfarma Sicilia, in tutta l’isola mediterranea da HTN Virtual Hospital con modalità di telemedicina sulla piattaforma nazionale “Digital care Farma by Federfarma di Promofarma”.

“La progettualità, sviluppata nel segno tracciato da Federfarma Nazionale – ha dichiarato il Presidente Salvatore Caruso – è finalizzata a diffondere la cultura della prevenzione delle malattie cardiovascolari, favorire la possibilità di controllare lo stato di salute del cuore da parte della cittadinanza affetta da cronicità nel proprio hinterland a costi calmierati valorizzando al contempo la Farmacia come presidio sanitario territoriale di servizi per la salute pubblica, come previsto dal D.lgs n. 153/2009 sulla Farmacia dei Servizi. Ultima, ma non per importanza – spiega ancora Caruso – la possibilità di analizzare i dati raccolti sotto il profilo epidemiologico con l’ausilio dell’<<Unità di Malattie Cardiovascolari dell’Università degli studi di Brescia>> per condividerne le risultanze statistica con Federfarma Sicilia e per il suo tramite con Enti e Istituzioni locali.”

“L’attività di check up – ha precisato il Prof. L. Calatafini di HTN – sviluppata come consuetudine in sinergica collaborazione con le Federfarma Provinciali siciliane sarà eseguita nelle farmacie aderenti attraverso l’impiego di attrezzatura di natura ospedaliera quali l’ecg a 12 dds Mortara/Hillrom per la refertazione in tempo reale ed on line, l’analizzatore ematochimico di uso laboratoriale Piccolo Xpress per l’esecuzione del profilo lipidico completo a 10 parametri, la misurazione della pressione arteriosa e prevede il rilascio al paziente anche della carta del rischio cardiovascolare personalizzata secondo lo standard ISS.”

“Con l’adozione di questo progetto, le farmacie siciliane e siracusane in particolare confermano ancora una volta il ruolo importante di “Hub sanitario della prevenzione” già assunto in questi ultimi anni – conclude il Presidente di Federfarma Siracusa Salvatore Caruso – un impegno costante al servizio dei cittadini che grazie alla fiducia e al rapporto umano diretto con il proprio farmacista, spesso superano proprio in farmacia la naturale reticenza verso i controlli sanitari preventivi, indispensabili però per garantire eventuali interventi tempestivi in caso di anomalie riscontrate”.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *