breaking news

Siracusa| Fiamme ad una palestra, ancora un “luogo giovane”

21 Novembre 2017 | by Redazione Webmarte
Siracusa| Fiamme ad una palestra, ancora un “luogo giovane”
Cronaca
0

Una larga macchia di liquido infiammabile sotto la porta d’ingresso della palestra sita in via Luigi Spagna. Ignoti piromani hanno appiccato il fuoco annerendo il portone e la vetrata.

E’ ancora ben evidente la traccia di quanto accaduto notte tempo. Nessuno ha visto niente, nessuno ha sentito, o si sarebbe accorto di qualcosa. Difficile stabilire l’ora precisa del misfatto. Sicuramente ignoti piromani hanno agito indisturbati in complicità del buio e del fatto che quella strada sia poco frequentata.

Una larga macchia di liquido infiammabile sotto la porta d’ingresso della palestra sita in via Luigi Spagna. Ignoti piromani hanno appiccato il fuoco annerendo il portone e la vetrata. Ad accorgersene del malsano gesto i pulizieri che ogni mattina si recano sul posto.

Altro avvertimento col fuoco a distanza di poco dalla bomba carta ai piccoli imprenditori e dall’attentato incendiario alla macchina del sindaco. Ancora un chiaro messaggio alla città, non solo ai singoli commercianti. Anche queste vittime avrebbero dichiarato di non aver mai ricevuto richieste ne essere avvicinati da qualcuno di sospetto.

Un altro elemento viene sempre più a galla: ancora una volta si tratta di un luogo frequentato da giovani. Soprattutto da giovani. E gestito da giovani. Due fratelli che dello sport hanno fatto il loro motivo di vita. Il loro pane quotidiano. Paninerie, sala da barba, e ora una palestra.

Da ieri è iniziata la concreta risposta delle Forze dell’Ordine. Continui pattugliamenti da parte dei Carabinieri, Polizia, Finanza e Polizia Municipale. Posti di blocco e controlli senza soluzione di continuità. Ma Siracusa resta per ora assediata dai “fantasmi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com