breaking news

Siracusa| FORSE LA VIOLENZA E QUINDI LA FUGA

Siracusa| FORSE LA VIOLENZA E QUINDI LA FUGA
Cronaca
'
0

Lite accesa tra i due giovani conviventi di via Galilei. Lei ne avrà per quindici giorni.

Un eccesso d’alcool e una parola di troppo ed è subito lite accesa. Cosi si è trasformata in quasi tragedia una notte “brava” tra due giovani conviventi in un basso di via Galileo Galilei in Ortigia. A richiamare l’attenzione dei vicini di casa sarebbero state proprio le urla della ragazza, una donna di Augusta di 23 anni, probabile vittima di una lite violenta con l’uomo più grande di lei di tre anni. Un cocktail di alcolici avrebbe fatto peggiorare la situazione tra i due al punto da mandare in fuga la ragazza che intorno alle 13 è stata ritrovata dai carabinieri in contrada Pizzuta al riparo all’interno di una casa abbandonata che la giovane pare conoscesse abbastanza bene. La donna presentava delle ferite da taglio al polso e varie contusioni sparse. Evidenti tracce di una lite furibonda tra i due durante la quale la donna avrebbe anche tentato di reagire ma poi la fuga per sottrarsi definitivamente dalle grinfie del suo compagno in quel momento in preda all’alcool. La giovane è stata dimessa dal pronto soccorso dell’Umberto Primo con una prognosi di quindici giorni. L’uomo si trova ancora in stato di fermo presso il comando provinciale dei Carabinieri in attesa del pronunciamento dell’autorità giudiziaria competente.

Please follow and like us:
error0
fb-share-icon20
Tweet 20
fb-share-icon20

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com